bibliografie

Costruire economie solidali

Author: redazione / Date: Ven, 09/04/2004 - 01:00 / Tags:

Come spesso accade per i libri editi dalla EMI, questo lavoro, frutto di una passione ormai decennale dell’autore per le economie solidali, consente ai lettori profani del tema di immergervisi dentro senza scottarsi... imparare velocemente a nuotare, e uscirne impregnati di una volontà di usare le conoscenze appena acquisite nella vita di tutti giorni: in ambito familiare così come lavorativo, nelle comunità locali e fra comunità diverse.

La crisi di crescita

Author: redazione / Date: Lun, 05/04/2004 - 01:00 / Tags:

Il primo libro che fotografa il commercio equo e solidale in Italia, fresco di stampa. Un'inchiesta documentata, un anno di lavoro condotto a quattro mani girnado mezza Italia, a conoscere importatori, leggere bilanci, intervistare i padri fondatori, visitare botteghe.

La rivoluzione delle reti

Author: redazione / Date: Lun, 01/03/2004 - 13:04 / Tags:

Questo libro arriva dal Brasile, Sud del Mondo, dal punto di osservazione di chi si chiede come sia possibile indicare una alternativa percorribile alla attuale globalizzazione che sia in grado di offrire una speranza alle masse degli esclusi e consentire il benessere a tutti gli abitanti del pianeta.

Gruppi d'acquisto solidali

Author: redazione / Date: Mar, 10/02/2004 - 00:00 / Tags:

L'esperienza dei Gruppi di Acquisto Solidali (Gas) è molto varia e prende forme diverse a seconda del luogo e delle persone che la portano avanti. Da qui il sottotitolo "Guida al consumo locale".

Il progetto locale

Author: redazione / Date: Sab, 10/01/2004 - 00:00 / Tags:

Il territorio è un’opera d’arte, forse la più alta, la più corale che l’umanità abbia espresso. Un’opera che prende forma attraverso il dialogo di entità viventi - l’uomo, la natura - nel tempo lungo della storia.

Invito alla sobrietà felice

Author: redazione / Date: Sab, 10/01/2004 - 00:00 / Tags:

"Io mi chiedo se è vero che vogliamo stare meglio, quando quotidianamente facciamo di tutto per stare peggio. Cioè, facciamo una cosa sola: obbediamo ciecamente al mercato, al furore tecnico-economico che domina il mondo. Lavoriamo di più, più in fretta, più ansiosamente. Per che cosa? Già chiederselo è un miracolo, perché non c'è più tempo per chiederselo" (Alex Langer).

L'economia solidale

Author: redazione / Date: Gio, 08/01/2004 - 00:00 / Tags:

L'approccio della economia solidale - concretamente esemplificata in questo libro nei capitoli dedicati ai servizi di prossimità in Francia e alle cooperative sociali in Italia - viene ad affiancarsi agli studi sui sistemi industriali locali, alle ricerche sull'economia sociale e a quelle sulle organizzazioni "non profit", senza dimenticare i lavori sullo sviluppo locale e più in generale sul settore informale e sulla economia sotterranea.

Pagine

Iscriviti alle mailing list.