DES

I distretti di economia solidale (DES) sono i nuclei di base sui quali si fonda la strategia delle reti proposta dalla RES italiana.
I DES sono reti locali di economia solidale. Collegano le realtà di economia solidale di un territorio, e quindi Gas, produttori e fornitori, associazioni, in circuiti di idee, informazioni, prodotti e servizi.
A partire dalla proposta della Carta RES
, diversi territori stanno sperimentando questa prospettiva.
Attualmente in Italia sono attivi circa una quindicina di DES.
Consulta l'elenco dei DES presenti su sutto il territorio nazionale.
L'obiettivo dei DES locali non è quello di creare una struttura territoriale della RES, e quindi dipendente dal centro, ma nella prospettiva della strategia delle reti il fine è quello di favorire la nascita di circuiti di scambio di informazioni, servizi, prodotti, conoscenze.

 

Distretto Economia Sostenibile, presto realtà anche a Catania

Author: redazione / Date: Sab, 11/06/2016 - 19:23 / Tags:

CATANIA – Si chiama economia sostenibile, o come la definiscono gli esperti “l’altra economia” che non mette al centro il profitto ma la persona. A Catania da poche settimane si è costituito il Forum dei Beni Comuni e dell’Economia Solidale di Catania che porterà attraverso vari step alla nascita di un vero e proprio distretto dedicato a questa tematica.

Fiocco rosa per RES Lombardia

Author: redazione / Date: Gio, 11/02/2016 - 23:32 / Tags:

Da diversi anni nel territorio lombardo operano e sono cresciute esperienze di “altra” economia, basate sulle relazioni, sulla sostenibilità sociale ed ambientale, con una visione di collaborazione e di reciprocità, per la difesa del bene comune, in alternativa alle leggi ed ai modelli del “mercato”.

Parco Agricolo Sud Milano

Author: redazione / Date: Dom, 13/09/2015 - 18:34 / Tags:

Un grande semianello dall’Adda al Ticino, comprendente 61 comuni a prevalente vocazione agricola. Un polmone verde che avrebbe dovuto riequilibrare il rapporto tra una metropoli come Milano e la campagna salvando marcite, fontanili e cascine.

Pagine

Iscriviti alle mailing list.