DESR Parco Agricolo Sud Milano

Il DESR Parco Agricolo Sud Milano è una rete locale di soggetti collettivi interessati a diffondere e praticare l'economia solidale e il consumo critico, principalmente nel territorio del Parco, con l'intento sia di salvaguardarlo e di riqualificarne l'agricoltura nel senso della sostenibilità ambientale, sociale ed economica, che di farne l'ambito produttivo per la costruzione della sovranità alimentare nel territorio del Parco Sud.

Qui di seguito le notizie riguardanti il DESR Parco Agricolo Sud Milano.

Tipologia: 
DES o rete locale

Adesso Pasta! finanzia la costruzione di un tunnel

Author: redazione / Date: Sab, 22/10/2016 - 16:58 / Tags:

Un tunnel per orticoltura attrezzato con dispositivi per apertura laterale e per irrigazione a pioggia che permetta un aumento delle possibilità produttive ampliando i periodi di semina e trapianto. È questo il progetto scelto dall’Assemblea di Adesso Pasta! come destinatario dei 3500 euro del Fondo di Solidarietà e Futuro 2014/15, accantonamento di una parte degli utili da destinare a scopi di utilità sociale.

Fiocco rosa per RES Lombardia

Author: redazione / Date: Gio, 11/02/2016 - 23:32 / Tags:

Da diversi anni nel territorio lombardo operano e sono cresciute esperienze di “altra” economia, basate sulle relazioni, sulla sostenibilità sociale ed ambientale, con una visione di collaborazione e di reciprocità, per la difesa del bene comune, in alternativa alle leggi ed ai modelli del “mercato”.

Parco Agricolo Sud Milano

Author: redazione / Date: Dom, 13/09/2015 - 18:34 / Tags:

Un grande semianello dall’Adda al Ticino, comprendente 61 comuni a prevalente vocazione agricola. Un polmone verde che avrebbe dovuto riequilibrare il rapporto tra una metropoli come Milano e la campagna salvando marcite, fontanili e cascine.

Disegniamo un'economia diversa

Author: redazione / Date: Mar, 02/12/2014 - 22:15 / Tags:

Per fare una comunità serve un Gruppo di acquisto solidale. Parafrasando una famosa filastrocca di Gianni Rodari sui semi delle piante, possiamo affermare che da un Gas può nascere – con un po’ di fortuna e molto impegno – una passata di pomodoro, un orto multietnico, la filiera del pane, un co-housing, una guida agroturistica e chissà quant’altro ancora.

Pagine

Iscriviti alle mailing list.