Il Tavolo per la Rete italiana di Economia Solidale nasce nel 2007 come spazio di confronto ed elaborazione di strategie comuni per le realtà del movimento del consumo critico nel nostro Paese, e per offrire sostegno alle reti e ai distretti di economia solidale.
Il Tavolo è composto da DES (o nuclei di distretto), RES regionali e organizzazioni nazionali, ed è organizzato in gruppi tematici nazionali. Il Tavolo RES ha completato il suo percorso il 18 gennaio 2020 in occasione della costituzione della Associazione RIES (Rete Italiana per l'Economia Solidale).
A questo link trovate le pubblicazioni curate dal Tavolo RES.

Tipologia:
organizzazione nazionale

Rendere visibile il cambiamento

Iscritto da

6 anni 8 mesi
redazione , 17/09/2018

Prende il via un lungo e articolato percorso per dar vita al primo Forum sociale delle "Economie trasformative" che si terrà a Barcellona nel 2020.

RiMaflow vivrà!

Iscritto da

6 anni 8 mesi
redazione , 16/09/2018

Il Tavolo RES, insieme al DES Brianza, al DESR Parco Agricolo Sud Milano e a molte altre persone e organizzazioni aderisce all'appello "RiMaflow vivrà!".

Vicini a Macerata redazione 11/02/2018

Sabato 10 febbraio 2018 i partecipanti all'incontro del Tavolo RES a Napoli hanno voluto esprimere il loro sostegno alla REES Marche impegnata nella manifestazione di Macerata.

Incontro CSA ad Ankara

Iscritto da

6 anni 8 mesi
redazione , 29/10/2017

Resoconto sul viaggio di scambio di esperienze ad Ankara, organizzato da URGENCI nella costruzione di una rete mediterranea tra le pratiche di CSA (agricoltura sostenuta dalla comunità).

Nasce a Mira la Rete di Reti

Iscritto da

6 anni 8 mesi
redazione , 08/10/2017

Nasce una Rete il cui scopo è connettere le organizzazioni che in Italia lavorano per ridisegnare una possibile alternativa ecologica dell'economia, della socialità e del rapporto con il territorio.

Scuola dell'Economia Solidale redazione 15/07/2017

A Mira (VE) dal 27 al 29 settembre 2017 tre giornate di studio e confronto tra ricercatori e attivisti dell’economia solidale.