GaStorto

Carta del Gruppo di Acquisto Solidale GaStorto, aggiornata nel 2017.

1) PREMESSA
1.1 Il nostro Gas (Gruppo di Acquisto Solidale) è nato all’inizio del 2012 ed è una libera associazione di persone che condividono la sensibilità verso le questioni ambientali e sociali, aspirano a modelli di consumo improntati alla sobrietà e a diffondere comportamenti ecocompatibili e solidali tra produttori e consumatori : per questo vogliono idealmente costruire le condizioni per un mercato senza alcun tipo di sfruttamento.
Il Gas si propone anche come gruppo di autoformazione attraverso un percorso di condivisione di idee, esperienze e conoscenze.

2) PARTECIPAZIONE
2.1 Lo schema organizzativo del GAS è orizzontale: non c’è un leader né un unico coordinatore, perché il Gas si fonda sulla consapevole partecipazione di tutti. I membri del Gas devono garantire la propria disponibilità a collaborare al buon funzionamento delle attività. La partecipazione di ciascuno è elemento basilare del Gas. Ognuno apporta al gruppo quello che sa, il tempo che può dedicarvi, le sue idee e proposte e si assume degli incarichi in base alla disponibilità personale garantendo comunque una turnazione degli stessi.
2.2 Ogni partecipante al Gas formalizza la sua posizione con una quota annua stabilita da Direttivo che fungerà da fondo cassa per le spese extra e che verrà custodito dal Tesoriere, nominato dal direttivo.
2.3 I nuovi arrivati vengono accolti alle riunioni ed informati della Carta del Gas.
Possono partecipare liberamente alle riunioni per poi decidere se formalizzare la propria adesione al gruppo con la quota e la dichiarazione della propria disponibilità a collaborare.
2.4 Questa carta può essere sottoposta a revisione una volta all’anno o quando comunque si riterrà opportuno.

3) CARATTERISTICHE DEI PRODOTTI
3.1 La biologicità. Scegliamo aziende non necessariamente biologiche certificate, ma che garantiscano i nostri principi fondanti.
3.2 La stagionalità. I prodotti fuori stagione implicano costi ambientali e di produzione più elevati per cui non vengono acquistati.
3.3 Controllabilità e qualità riconosciute. Il rapporto diretto col produttore permette al GAS di controllare tutta la filiera.
3.4 Imballaggio. Valutiamo il vuoto riutilizzabile o “a rendere” come scelta più idonea; prediligiamo imballaggi riciclabili o riciclati. Stimoliamo i fornitori e il gruppo all’ordine cumulativo.
3.5 Trasporto e accessibilità. Privilegiamo, dove possibile, il prodotto locale.
3.6 Costo del prodotto. Il prezzo non è da valutare come “prezzo”, ma come equa retribuzione per il dispendio di energie di produzione e trasferimento e come “spesa” per la salute individuale e della comunità.

4) CARATTERISTICHE DEL PRODUTTORE
4.1 Fiducia. La fiducia reciproca è alla base del rapporto tra i fornitori e il gruppo ed è favorita dall’instaurarsi di uno scambio costante nel tempo.
4.2 I prodotti devono essere compatibili con i criteri del Gas: biologicità, chilometri zero, rispetto dell’ambiente ecc..
4.3 Rispetto del lavoro. I fornitori devono dimostrare attenzione al rispetto delle norme che regolano il rapporto con gli eventuali dipendenti.

5) INCONTRI
5.1 Riunione tecnica. Si tiene una riunione in cui vengono discusse l’organizzazione generale e la consegna dei prodotti, ogni qual volta se ne presenti la necessità.
5.2 Incontri di formazione. Il gruppo organizza incontri per approfondire varie tematiche di interesse comune con il contributo di esperti di settore.
5.3 Incontro produttori. Il gruppo pianifica gli incontri con i produttori, organizzando e coordinando il gruppo visita, ogni qual volta se ne presenti l’occasione.
5.4 Riunione dei sottogruppi di lavoro. Si organizzano riunioni di sottogruppi di lavoro per esigenze specifiche inerenti organizzazione di ordini, incontri, gite. Ogni sottogruppo si occuperà di un aspetto specifico.
5.5 Incontri di comunità. Il Gas pone attenzione nel creare occasioni per vivere delle esperienze insieme: laboratori, cene, partecipazione collettiva ad iniziative esterne all’associazione.

Tipologia: 
Gas
Tipo di segnalazione: 
autosegnalato
Indirizzo: 
Via del Bastione 4
Casa delle Associazioni
63900 Fermo FM
Italia
Provincia: 
Fermo
Regione: 
Marche

Iscriviti alle mailing list.