Riorganizzare la distribuzione a Torino

Author: redazione / Date: Dom, 10/02/2013 - 00:00 / Tags:

La sperimentazione di forme di distribuzione alternative accompagna da sempre lo sviluppo dei Gas e dei Des, ponendo la questione del modello di distribuzione che vorremmo per i circuiti di economia solidale.

Il termine "Piccola Distribuzione Organizzata" (PDO) identifica questa ricerca, che prende nei diversi luoghi forme diverse, ma sempre seguendo i principi guida dell'economia solidale: ricerca del benvivere per tutti i soggetti coinvolti, riconoscimento dell'importanza del lavoro, creazione di reti sul territorio. La distribuzione diventa così un'ulteriore occasione di incontro, e non di separazione, tra chi produce, chi distribuisce e chi consuma.

Di Andrea Saroldi su volontariperlosviluppo.it.

Categoria: 
Dove: 

Iscriviti alle mailing list.