comune-info.net

Itinerari di economia fuori pista

Author: redazione / Date: Ven, 18/09/2015 - 22:43 / Tags:

Aiutare le persone a intraprendere processi di consapevolezza nelle scelte dei fornitori, nella riduzione dei consumi superflui, nella gestione del proprio denaro, nell’assunzione di comportamenti solidali in famiglia, nel lavoro, con i vicini e con i colleghi, con gli altri: per ribaltare l'economia possiamo partire anche da qui.

Parco Agricolo Sud Milano

Author: redazione / Date: Dom, 13/09/2015 - 18:34 / Tags:

Un grande semianello dall’Adda al Ticino, comprendente 61 comuni a prevalente vocazione agricola. Un polmone verde che avrebbe dovuto riequilibrare il rapporto tra una metropoli come Milano e la campagna salvando marcite, fontanili e cascine.

Ribellarsi facendo la passata

Author: redazione / Date: Ven, 21/08/2015 - 16:58 / Tags:

Possiamo promuovere un’agricoltura e una piccola distribuzione senza partire dal denaro? Domanda difficile: qualche risposta adeguata può nascere soltanto dalla terra. Così, nell’agosto del 2014 ci si incontra per la prima volta in un campo della Basilicata a raccogliere pomodori e poi caricare cassette: due gruppi, uniti dall’idea di cercare di costruire una piccola e sperimentale filiera alternativa del pomodoro.

Fuga dall'economia capitalistica

Author: redazione / Date: Gio, 16/07/2015 - 22:22 / Tags:

Se questa economia uccide, se l’economia politica capitalistica è criminale perché mutua i propri comportamenti dalla guerra di conquista, quale strade alternative sperimentare nella vita di ogni giorno?

Una maglietta a misura di Gas

Author: redazione / Date: Ven, 29/05/2015 - 08:41 / Tags:

Per fare gruppo ci vuole una maglietta e la storia del Gas Le Giare di Reggio Emilia lo dimostra: una t-shirt può essere non solo un segno riconoscibile, ma uno strumento che mette in relazione tutti i protagonisti di una filiera.

Da nord a sud, tempo di filiera corta

Author: redazione / Date: Dom, 03/05/2015 - 17:02 / Tags:

Marina organizza cene in cui produttori e consumatori mangiano allo stesso tavolo. L’associazione Biorekk coinvolge agricoltori e acquirenti nell’individuazione del prezzo di un prodotto. La rete SOS Rosarno accorcia la filiera di distribuzione delle arance calabresi. Obiettivo comune di queste esperienze di filiera corta? Costruire una cogestione del sistema di produzione del cibo.

Pagine